Social Media Marketing a Busto Arsizio, Gallarate, Legnano, Varese, Como
15766
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15766,page-parent,qode-quick-links-1.0,ajax_updown,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive

Social Media Marketing

Gestione della presenza aziendale sui principali social network: Facebook, Instagram, LinkiedIn, Twitter, Youtube, Snapchat, ecc.. Beppesan propone soluzioni personalizzate e professionali per creare/rafforzare la presenza sui social media
Beppesan - La3

SOCIAL NETWORK E MARKETING

La maggior parte dei social network sono nati per permettere alle persone di svagarsi. Ben presto però il business è entrato nella loro orbita, facendoli diventare anche degli strumenti di marketing e di comunicazione aziendale.
Per poter sfruttare al meglio le opportunità che i social media mettono a disposizione è necessario studiare e attuare delle strategie di Social Media Marketing adeguate e personalizzate.
Ogni realtà infatti ha le sue caratteristiche e non è detto che quello che funziona con un’azienda dia buoni risultati anche con un’altra.

STRATEGIE DI SOCIAL MEDIA MARKETING

Non tutte le strategie di Social Media Marketing hanno il medesimo obiettivo, pertanto ogni realtà deve essere analizzata e studiata in modo personalizzato.
Alcune campagne sono destinata a migliorare la brand awareness del Cliente, avvicinando il marchio agli utenti, aumentando l’engagment e la fidelizzazioni.
Spesso per esempio i social network diventano dei canali di assistenza e customer care; altre volte invece il canale social diventa uno strumento per pubblicizzare campagne pubblicitarie, concorsi e promozioni. O ancora in taluni casi sui social vengono esposti i prodotti e i servizi offerti.

social media stategist
social media management

LA SCELTA DELLE PIATTAFORME DA PRESIDIARE

Una volta definiti gli obiettivi e il target da raggiungere è necessario scegliere su quali social network investire.
Facebook, Instagram, LinkedIn, Youtube, Tumblr, Google+, Snapchat, Pinterest, ecc… sono tutti social network molto diffusi e utilizzati.
Ma è sempre necessario presidiare tutti i canali?
No, non sempre. Anche perchè ogni social ha le sue peculiarità, il suo linguaggio, le sue caratteristiche. Essere presenti in modo corretto su tutti i social potrebbe rivelarsi una scelta molto dispendiosa sia in termini economici, sia in termini di risorse umane da dedicare.
È quindi essenziale scegliere con accuratezza quali canali presidiare in base a obiettivi, target, budget, risorse a disposizione.
Meglio seguirne pochi ma bene, piuttosto che essere presenti ovunque e non avere la possibilità di seguirli nel modo corretto o, addirittura, abbandonali senza rispondere agli utenti.

INTERAZIONE CON IL PUBBLICO

I social network hanno abbattuto le distanze fra domanda e offerta: chi scrive su una pagina ufficiale di un brand si aspetta una risposta ufficiale in breve tempo.
Per questo motivo la gestione dei canali social può diventare molto dispendiosa in termini di risorse da dedicare.
Ma la gestione delle interazioni non è solamente un costo. È innanzitutto un’opportunità. Parlando direttamente con gli utenti è possibile:

  • capire come è realmente considerato il proprio brand
  • conoscere le richieste dei propri clienti
  • interagire con loro, dando risposte e informazioni in tempo reale
  • fidelizzare il pubblico

BRAND REPUTATION

Brand reputation, ovvero come il pubblico considera il nostro brand. Una buona reputazione on-line è un valore aggiunto, un gioiello da costruire con cura. È molto difficile da costruire e basta un post errato per perdere tutto.
La scelta dei post è quindi fondamentale, soprattutto quando si opta per delle campagne aggressive.
Ma anche le interazioni con gli utenti sono fondamentali: non bisogna cedere alle offese ed è necessario restare sempre cordiali.